Previsioni del tempo

A cura di Daniele Amodeo

Legenda simboli

Situazione

 

AGGIORNAMENTO LUNEDI' 27 MARZO 2023 ore 9:00

INIZIO SETTIMANA MITE DURANTE IL GIORNO E FRESCO AL PRIMO MATTINO. GIOVEDI' RAPIDO PEGGIORAMENTO SCARSAMENTE ATTIVO A SUD DELLE ALPI. DA VENERDi' TORNA PROTAGONISTA IL FOEHN. 

  • Situazione: nel corso della serata di ieri una perturbazione atlantica ha valicato l'arco alpino seguita da un rinforzo dei venti di foehn. Le precipitazioni hanno interessato prevalentemente le alte vallate alpine con il ritorno di qualche nevicate sin sotto i 1400 metri. Venti a tratti tempestosi hanno interessato gli sbocchi vallivi con raffiche talora superiori ai 100 km/h.
  • Evoluzione: a partire dalla giornata di domani con l'attenuazione del vento la massa d'aria fredda affluita favorirà un calo delle temperature con il ritorno al primo mattino di deboli gelate su aree rurali. Freddo a media ed alta quota. Successivamente sino alla giornata di mercoledì un promontorio di alta pressione si espanderà dal Mediterraneo occidentale garantendo tempo stabile e mite durante il giorno. 
  • Tendenza: nella giornata di giovedi una lieve ondulazione delle correnti atlantiche favorirà l'ingresso di una debole perturbazione più attiva sui settori a nord del Po. Anch'esso si presenterà prevalentemente sottovento alla barriera alpina occidentale, e sarà seguito nella giornata di venerdì da un nuovo rinforzo dei venti di foehn su medie ed alte valli alpine. Il weekend vedrà protagonista nuovamente un flusso di correnti nord occidentali con effetti su zone alpine di confine. Si aprirà probabilmente un nuova fase ventosa sui versanti sud alpini. Nessuna precipitazione o parvenza di correnti meridionali in vista. 
  • In foto la possibile e nuova fase di foehn prevista per il prossimo weekend. Si nota il flusso di correnti mediamente nord occidentale con l'arco alpino a fare da barriera insormontabile alle umide correnti atlantiche

Consigliamo di monitorare l’evoluzione del tempo tramite la nostra rete di stazioni amatoriali: https://map.torinometeo.org/

Previsioni: https://www.torinometeo.org/previsioni/

Se il modo di porre le argomentazioni è di tuo gradimento ti invitiamo a mettere Mi Piace alla Pagina Associativa. Se vuoi sostenere le nostre attività associative che includono installazioni webcam e stazioni meteo fai una donazione. Il tuo contributo risulta essenziale

La redazione di Torino Meteo è presente nel gruppo Telegram di #MeteoinPiemonte. . Potrete interagire anche voi con foto, video e segnalazioni dalle vostre località.


31 Marzo 2023

80%

previsioni 00-12
previsioni 12-24

Nottetempo e al primo mattino generalmente nuvoloso su tutti i settori con qualche temporaneo piovasaco tra Canavese e Eporediese  con nevicate su zone alpine oltre i 1800-2000 metri.  Durante il giorno ampie schiarite su zone di pianura e settori pedemontani, addensamenti compatti su medie ed alte valli con nevicate sui settori alpini di confine sopra i 1800-2100 metri.

Temperature

In pianura e zone collinari minime aumento e comprese tra 8 e 10°C ; tra zone di bassa montagna e 1000 m minime in aumento e comprese tra 5 e 8 C; tra media montagna e 1500 m minime aumento e comprese tra 2 e 5°C. 

Massime in aumento comprese tra 18 e 21°C  tra pianura e zone collinari; massime in aumento e comprese tra 13 e 20°C tra zone di bassa montagna e 1000 m; tra media montagna e 1500 m massime in aumento e comprese tra 7 e 13°C

Zero gradi a 2000-2400 metri nelle ore centrali 

Venti

In pianura e zone collinari deboli orientali tendenti occidentali con rinforzi di foehn; su zone alpine a 1500 metri moderati nord occidentali tendenti a forti con foehn esteso ; a 3000 metri molto forti nord occidentali.


01 Aprile 2023

80%

previsioni 00-12
previsioni 12-24

Soleggiato con addensamenti lungo le zone alpine di confine

Temperature

In pianura e zone collinari minime stazionarie e comprese tra 8 e 12°C ; tra zone di bassa montagna e 1000 m minime stazionarie e comprese tra 5 e 10 C; tra media montagna e 1500 m minime stazionarie e comprese tra 2 e 5°C. 

Massime stazionarie comprese tra 18 e 21°C  tra pianura e zone collinari; massime stazionarie e comprese tra 13 e 20°C tra zone di bassa montagna e 1000 m; tra media montagna e 1500 m massime stazionarie e comprese tra 7 e 13°C

Zero gradi a 2000-2400 metri nelle ore centrali 

Venti

In pianura e zone collinari moderati nord occidentali con rinforzi di foehn; su zone alpine a 1500 metri forti  nord occidentali con foehn esteso ; a 3000 metri molto forti nord occidentali.

Le previsioni meteorologiche qui presentate sono da considerarsi ad uso ed interesse personale e non mirano in alcun modo a sostituirsi agli organi preposti.
L'Associazione Culturale Torinometeo ed il suo staff, non si assumuno alcuna responsabilità per l'uso indebito di tale bollettino

Open Source

TorinoMeteo ha sviluppato una libreria javascript (tmforecast) che permette di inserire facilmente le nostre previsioni all'interno di siti esterni, utilizzando dei semplici tag!

Per non fare torto a nessuno, abbiamo creato una versione per jQuery ed una per MooTools, se non ci credete date un'occhiata al nostro account su

github

e troverete le istruzioni, demo ed ogni informazione utile all'utilizzo, ovviamente tutto open!

Forniamo tutto il codice gratuitamente, chiaramente sarebbe gradita una citazione con link della fonte.