Previsioni del tempo

A cura di Daniele Amodeo

Legenda simboli

Situazione

AGGIORNAMENTO 27 giugno ORE 10:00

Un’ampia circolazione depressionaria interessa il Piemonte e nei prossimi giorni s’inseriranno al suo interno diversi impulsi instabili che accentueranno l’instabilità temporalesca, specie nelle ore pomeridiane. Il più intenso di questi transiterà nel pomeriggio di domani con piogge e temporali estesi. Il clima si manterrà piuttosto instabile e fresco anche nei giorni successivi, dopo i bollori delle scorse settimane. Nel fine settimana specie domenica è atteso un miglioramento con l'inserimento di correnti asciutte settentrionali(da confermare). In figura l'insidioso fronte freddo che valicherà le zone alpine nel primo pomeriggio di domani, sarà seguito temporaneamente da correnti più asciutte occidentali. Fonte immagine metoffice.gov.uk


27 Giugno 2017

90%

previsioni 00-12
previsioni 12-24

Parzialmente nuvoloso al mattino con graduale aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme su zone alpine. Nel tardo pomeriggio sviluppo di rovesci su alte valli di Lanzo, asciutto su rimanenti settori. In serata passaggio instabile più attivo su zone alpine specie tra Canavese e Biellese, localmente anche su rispettive zone pedemontane, con rovesci e temporali.

Temperature

In pianura e zone collinari minime in lieve calo e comprese tra 18 e 21°C; minime in lieve calo e comprese tra 13 e 17°C tra zone di bassa montagna e 1000 m. Tra media montagna e 1500 minime in calo e comprese tra 10 e 13°C. Massime in calo e comprese tra 26 e 29°C tra pianura e zone collinari. Massime in lieve calo e comprese tra 23 e 26°C tra zone di bassa montagna e 1000 m; tra media montagna e 1500 m massime in calo e comprese tra 18 e 22°C. Zero gradi sui 4000 m

Venti

In pianura deboli a regime di brezza; su zone alpine a 1500 m deboli moderati sud occidentali ; a 3000 m moderati sud occidentali


28 Giugno 2017

80%

previsioni 00-12
previsioni 12-24

Tra la notte ed il mattino rovesci su zone alpine specie su Valli di Lanzo e alto Canavese, parzialmente nuvoloso su restanti zone. Dopo il mezzogiorno formazione di rovesci a partire da zone alpine con temporali su Pinerolese, Val Susa, e Canavese in rapido spostamento su tutti i rimanenti settori. Fenomeni più intensi su Canavese e pianure settentrionali. Rapido miglioramento tra pomeriggio e sera con attenuazione dei fenomeni. Quota neve 3100-3200 m

Temperature

In pianura e zone collinari minime in lieve calo e comprese tra 16 e 19°C; minime in lieve calo e comprese tra 13 e 16°C tra zone di bassa montagna e 1000 m. Tra media montagna e 1500 minime in calo e comprese tra 9 e 12°C. Massime in calo e comprese tra 23 e 26°C tra pianura e zone collinari. Massime in lieve calo e comprese tra 18 e 22°C tra zone di bassa montagna e 1000 m; tra media montagna e 1500 m massime in calo e comprese tra 14 e 17°C. Zero gradi in calo sui 3500 m

Venti

In pianura deboli moderati nord orientali; su zone alpine a 1500 m deboli moderati sud occidentali con raffiche irregolari durante i fenomeni temporaleschi, tendenti occidentali dalla sera; a 3000 m moderati forti sud occidentali tendenti occidentali dalla sera


29 Giugno 2017

70%

previsioni 00-12
previsioni 12-24

Generalmente soleggiato con locali annuvolamenti su zone alpine specie del Canavese.Nel pomeriggio debole instabilità su zone alpine con locali rovesci su Valli di Lanzo, scarso coinvolgimento di restanti zone

Temperature

In pianura e zone collinari minime in lieve calo e comprese tra 14 e 17°C; minime in lieve calo e comprese tra 10 e 14°C tra zone di bassa montagna e 1000 m. Tra media montagna e 1500 minime in calo e comprese tra 7 e 10°C. Massime in aumento e comprese tra 25 e 28°C tra pianura e zone collinari. Massime in lieve aumento e comprese tra 20 e 24°C tra zone di bassa montagna e 1000 m; tra media montagna e 1500 m massime in aumento e comprese tra 16 e 20°C. Zero gradi in calo sui 3300 m

Venti

In pianura deboli deboli nord orientali; su zone alpine a 1500 m deboli moderati occidentali con raffiche più intense su alte valli del Pinerolese; a 3000 m moderati forti occidentali.

Le previsioni meteorologiche qui presentate sono da considerarsi ad uso ed interesse personale e non mirano in alcun modo a sostituirsi agli organi preposti.
L'Associazione Culturale Torinometeo ed il suo staff, non si assumuno alcuna responsabilità per l'uso indebito di tale bollettino

Open Source

TorinoMeteo ha sviluppato una libreria javascript (tmforecast) che permette di inserire facilmente le nostre previsioni all'interno di siti esterni, utilizzando dei semplici tag!

Per non fare torto a nessuno, abbiamo creato una versione per jQuery ed una per MooTools, se non ci credete date un'occhiata al nostro account su

github

e troverete le istruzioni, demo ed ogni informazione utile all'utilizzo, ovviamente tutto open!

Forniamo tutto il codice gratuitamente, chiaramente sarebbe gradita una citazione con link della fonte.